Rimasto schiacciato sotto il trattore, non c'è stato nulla da fare per il 59enne

A perdere la vita nell'incidente in campagna avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a Marcellise di San Martino Buon Albergo è stato Claudio Menini. Probabilmente a causa di una manovra errata con il mezzo agricolo

Immagine di repertorio

Non è ancora chiara la dinamica che, nel tardo pomeriggio di lunedì, ha portato all'incidente che è costato la vita a Claudio Menini, agricoltore di 59 anni, rimasto schiacciato dal trattore che stava guidando e che si è ribaltato
Erano circa le 18 e l'uomo stava svolgendo alcune mansioni nell'area rurale situata tra le località di Borgo e Casale, nella zona di Marcellise, dove si trova Villa Ferrari. Proprio i residenti della corte rurale avrebbero lanciato l'allarme intorno alle ore 18, dopo aver trovato il mezzo agricolo con le ruote all'aria. Sul posto si è precipitato il personale del 118, che nulla ha potuto fare per salvare la vita al 59enne: troppo gravi infatti i traumi riportati dallo schiacciamento. Per recuperare la salma, sono stati chiamati all'intervento anche i vigili del fuoco, che hanno sollevato il trattore permettendo così un lavoro più agevole ai sanitari. 

I carabinieri di San Martino Buon Albergo e il personale dello Spisal hanno eseguito gli accertamenti per appurare la dinamica di questa ennesima tragedia sul lavoro, sulla quale non ci sarebbero ancora certezze. Le prime ipotesi però farebbero pensare che Menini stesse procedendo in retromarcia, quando con le ruote posteriori sarebbero finite su un tratto in discesa: a quel punto il mezzo avrebbe acquisito ulteriore velocità, sfuggendo al controllo dell'agricoltore e rovesciandosi, senza dargli possibilità di salvezza. 
Sulle eventuali responsabilità è stata aperta anche un'inchiesta, che sembra però destinata a chiudersi in fretta dal momento che lo stesso Menini risulterebbe titolare dell'azienda agricola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curva non scende, aumentano i malati di coronavirus a Verona

  • Coronavirus, impennata di casi a Verona: 954 positivi, un nuovo decesso e 284 i ricoveri

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

Torna su
VeronaSera è in caricamento