Schiacciato da un macchinario: 53enne ricoverato in gravi condizioni

L'incidente sul lavoro ha avuto luogo all'alba di giovedì in un'azienda che produce camini ad Albaredo d'Adige. Sul posto si sono precipitati gli uomini del 118 con ambulanza ed automedica, per prestare soccorso al ferito

Immagine generica

Un uomo è stato ricoverato in condizioni critiche all'alba di giovedì, in seguito ad un incidente sul lavoro che si è verificato in un'azienda di Ronco all'Adige che lavora e produce laterizi. 
Stando alle prime informazioni, poco dopo le 6.30 un 53enne originario della zona, C.G., è rimasto schiacciato da un macchinario su binario mentre si trovava nella ditta di via Fontanelle: stando ad una prima ricostruzione, il dipendente sarebbe rimasto incastrato sotto il macchinario sul quale stava lavorando, verosimilmente dopo aver perso l'equilibrio su un nastro trasportatore. In suo soccorso sono arrivati gli uomini del 118 con un'automedica e un'ambulanza, che dopo avergli prestato le prime cure, lo hanno condotto all'ospedale di San Bonifacio in gravi condizioni: ricoverato in prognosi riservata, non verserebbe in pericolo di vita. 
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici Spisal per gli accertamenti del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Cena all'alba da tutto esaurito in un ristorante di Verona: bollito e pearà alle ore 5.30

  • Ripescato dai pompieri un cadavere nel fiume Adige a Verona: si tratta di una donna 55enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento