rotate-mobile
Cronaca

Nogara, scoperto scarico abusivo di rifiuti di bestiame

Ieri pomeriggio, la Squadra di vigilanza della polizia Provinciale ha individuato a Nogara un ingente scarico abusivo di rifiuti zootecnici, effettuato da un'azienda di allevamento di bestiame

Ieri pomeriggio, la Squadra di vigilanza della Polizia Provinciale di zona ha individuato nel Comune di Nogara un ingente scarico abusivo di rifiuti zootecnici, effettuato da un'azienda di allevamento di bestiame.

Il controllo è stato svolto in seguito ad alcune segnalazioni pervenute dai cacciatori impegnati nei censimenti, che hanno portato alla scoperta di una palude di liquami zootecnici provenienti da una vasca di contenimento, a cui era stata collegata una pompa attraverso la quale avveniva lo sversamento.

I rifiuti zootecnici possono essere utilizzati come concime agricolo, ma solo rispettando un preciso piano approvato dalla Provincia. Quando lo sversamento avviene in modo abusivo e incontrollato, come in questo caso, si ravvisa la gestione illecita dei rifiuti che diviene penalmente sanzionabile.


La pattuglia degli agenti di Polizia Provinciale ha provveduto a formulare la notizia di reato all'Autorità giudiziaria competente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nogara, scoperto scarico abusivo di rifiuti di bestiame

VeronaSera è in caricamento