Messo alle corde dalle forze dell'ordine, finisce in Adige e viene salvato

I vigili del fuoco lo hanno tirato fuori dalle acque del fiume intorno all'ora di mezzanotte e mezza tra martedì e mercoledì, nella zona di lungadige Sammicheli, a Verona

Immagine generica

Per sfuggire alle forze dell'ordine non ha esitato a cercare rifugio nelle acque dell'Adige, nella notte tra martedì e mercoledì, ma alla fine ha dovuto arrendersi dopo essere stato salvato dai vigili del fuoco. 
Era circa mezzanotte e mezza quando l'uomo, sorpreso durante alcuni furti su auto, sarebbe finito nel fiume sotto gli occhi di alcuni passanti, dopo essere stato messo alle strette dai carabinieri. Trovandosi però in difficoltà, ha dovuto attendere l'intervento dei vigili del fuoco, arrivati sul posto con tre mezzi, che grazie ad una scala l'hanno riportato sulla terra ferma e affidato alle cure del 118, sempre sotto la stretta sorveglianza delle forze dell'ordine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Terribile frontale tra auto e camion nella notte: perde la vita un 34enne

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

Torna su
VeronaSera è in caricamento