menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappa dai carabinieri e prende l'A4 in contromano a folle velocità: fermato

Un giostraio di 28 anni è stato arrestato dai militari della Compagnia di Peschiera del Garda, al termine di un pericoloso inseguimento iniziato a Castelnuovo alle 2 di lunedì

Un rocambolesco inseguimento ha avuto come protagonisti i carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda e un giostraio di 28 anni con alcuni precedenti penali alle spalle, che è stato arrestato. 

Erano circa le 2 di lunedì notte, quando il 28enne ha forzato un posto di controllo nella zona di Castelnuovo del Garda con la propria auto, con la quale poi si è dato alla fuga a folle velocità, raggiungendo Sommacampagna dove ha imboccato l'autostrada A4 contromano, in direzione di Venezia. Per cercare di evitare incidenti con altre vetture, che avrebbero potuto avere conseguenze tragiche, altre pattuglie dei militari si sono lanciate all'inseguimento del fuggitivo che, dopo aver speronato un'auto di servizio, è stato tratto in arresto con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
All'interno del veicolo, una Citroen Xara, sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso e ricetrasmittenti. Lunedì mattina si è tenuta l'udienza di convalida dell'arresto, all'esito della quale il giudice ha disposto la custodia in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento