menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scandalo Volkswagen. Il gruppo Italia incontra i sindacati nazionali a Verona

L'incontro è stato fissato per il 20 gennaio ed è il primo confronto a livello nazionale dopo il caso delle emissioni truccate. Contenti i sindacati che vogliono salvaguardare i lavoratori

A due mesi dalla richiesta la Volkswagen ha detto sì. Dopo lo scandalo diselgate, il 19 novembre scorso i sindacati avevano chiesto un confronto alla Volkswagen Italia per conoscere le prospettive degli stabilimenti italiani. L'incontro ci sarà ed è stato fissato per il 20 gennaio nella sede di Verona dove sarà presente l'ad del gruppo nel nostro paese Massimo Nordio.

Una disponibilità che, come riporta l'agenzia Ansai sindacati hanno salutato positivamente. Ferdinando Uliano, segretario nazionale Fim-Cisl, ha dichiarato che le rassicurazioni fin qui date ai dipendenti sono state importanti ma non sufficienti. Finora ci sono stati incontri solo nelle singole fabbriche, nei quali non è stato possibile affrontare temi di portata nazionale.

I sindacati chiedono che per lo scandalo emissioni non paghino i dipendenti, comunque preoccupati dopo le perquisizioni della Finanza. Dipendenti che nel nostro paese sono quasi 4.000. Anche perché altri marchi del gruppo come Italdesign, Lamborghini o Ducati sono del tutto estranei alla vicenda, ma potrebbero risentirne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento