menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 400 studenti per 20 istituti si sfidano nello Scaligera High School Cup

Il torneo inter-scolastico di pallacanestro è in programma dal 26 febbraio al 22 aprile all’Agsm Forum: "Un’iniziativa che mancava negli istituti scolastici e che rappresenta anche un’occasione per avvicinare i ragazzi al mondo del basket"

Sono raddoppiati in tre anni gli Istituti scolastici che partecipano al torneo inter-scolastico di pallacanestro Scaligera High School Cup, in programma dal 26 febbraio al 22 aprile all’Agsm Forum, che coinvolge oltre 400 studenti di 20 Istituti superiori del territorio.
Il torneo, giunto alla terza edizione, si propone di divulgare tra gli studenti i principi della lealtà sportiva, della sana competizione e la conoscenza della pallacanestro, coinvolgendoli direttamente sia nella parte ludico-sportiva che in quella organizzativa. Ogni Istituto infatti, dovrà presentare in campo una squadra formata da 10 giocatori, con minimo 2 ragazze e minimo 3 “under”, cioè ragazzi/e frequentanti il biennio, un allenatore, un vice-allenatore, un team manager e un addetto stampa.
Partecipano al campionato gli Istituti scolastici Guarino, Agli Angeli, Seghetti, Sanmicheli, Copernico, Pasoli, Galilei, Medici, Calabrese-Levi di San Pietro in Cariano, Cotta di Legnago, San Zeno, Da Vinci, Marconi, Lorgna-Pindemonte, Fracastoro, Stimate, Einaudi, Silva-Ricci di Legnago, Messedaglia e Montanari.

Tutte le partite si disputeranno all’Agsm Forum e nell’adiacente tensostruttura. Le premiazioni della squadra vincitrice del torneo e del migliore allenatore, team manager e addetto stampa, si terranno il 22 aprile nell’intervallo della partita di serie A2 tra Tezenis Verona e Roseto.

Il torneo, promosso da Scaligera Basket in collaborazione con Magic Summer 3D Sport e Vacanza, è stato presentato in sala Arazzi dall’assessore allo Sport, dal responsabile marketing e commerciale di Scaligera Basket Andrea Sordelli, dal general manager della società Daniele Della Fiori e da Luisa Crestani Dalla Vecchia di Magic Summer 3D Sport e Vacanza. Erano presenti anche i rappresentanti di alcune delle realtà che sostengono l’iniziativa: Leonardo Rigo per Banco BPM, Michela Maggiolo di Avis, Lavinia Lindegg Zinetti della gelateria La Romana e Michela D’Attona di Inlingua Verona.

“Un torneo – spiega l’assessore – che oltre ad avvicinare i ragazzi ad una disciplina sportiva bellissima, si propone di promuove anche i valori positivi dello sport, come la sana competizione e la lealtà in campo, di cui la pallacanestro da tempo è esempio”.

“Un’iniziativa che mancava negli istituti scolastici – spiega Andrea Sordelli – e che rappresenta anche un’occasione per avvicinare i ragazzi al mondo del basket, facendo conoscere i vari ruoli professionali che ne fanno parte”.

Per Della Fiori “Alla prima edizione erano presenti 10 Istituti. Aver raddoppiato il loro numero è una dimostrazione del successo dell’iniziativa tra gli studenti”. “Oltre all’aspetto sportivo – aggiunge Luisa Crestani Dalla Vecchia – il torneo ha anche lo scopo di responsabilizzare i ragazzi a portare a termine l’impegno preso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento