menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Missione economica in Albania, a Sboarina le chiavi della città di Tirana

Il sindaco: "Le aziende veronesi hanno ricevuto numerose richieste di incontri di business perché l'Albania è un paese in forte espansione e con grande velocità sta progettando investimenti infrastrutturali"

Il sindaco di Verona Federico Sboarina ha ricevuto ieri, 19 febbraio, le chiavi della città di Tirana da parte del suo omologo albanese Erion Veliaj. La consegna è avvenuta nel corso degli incontri istituzionali previsti nell'ambito del Business Forum Italy-Albania, la missione economica promossa da Ice in collaborazione con Confindustria. Alla missione economica in Albania hanno partecipato anche il sottosegretario allo sviluppo economico Ivan Scalfarotto, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e una rappresentanza di imprenditori italiani, con i quali il sindaco ha tenuto dei colloqui. Ad accompagnare Sboarina nella missione albanese era presente una delegazione veronese composta dai presidenti Agsm Michele Croce, Atv Stefano Zaninelli e Amt Francesco Barini, che hanno potuto incontrare gli imprenditori locali e porre le basi per future collaborazioni nei settori delle acque, del trasporto pubblico e dell'illuminazione.

Gli incontri istituzionali sono cominciati con l'ambasciatore italiano Alberto Cutillo, proseguiti con il sindaco di Tirana Erion Veliaj e poi anche con il primo ministro dell'Albania Edi Rama, che non era previsto nel programma iniziale.

Sboarina_e_Primo_Ministro_Albania_Edi_Rama-2

Successivamente, la delegazione veronese ha anche visitato piazza Skanderbeg, diventata uno spazio pubblico dedicato ai cittadini. Veliaj e Sboarina hanno piantato simbolicamente alcuni alberi.

Le aziende veronesi hanno ricevuto numerose richieste di incontri di business - ha detto il sindaco - perché l'Albania è un paese in forte espansione e con grande velocità sta progettando investimenti infrastrutturali. La delegazione veronese è stata accolta da grande interesse e ci sono vari settori in cui potrebbero essere esportate le professionalità veronesi. Infatti, Tirana è una città che sta cambiando sviluppandosi. La mia personale soddisfazione è la conferma, per la terza volta in un mese, che la reputazione di Verona nel mondo è molto alta. Dopo l'Oman, l'incontro con i rappresentanti del governo cinese a Venezia per il gemellaggio e adesso Tirana, tutti concordano che Verona è una delle città che contribuisce fattivamente all'eccellenza italiana nel mondo. Lo stesso presidente Boccia, fresco dell'Assise di Confindustria nella nostra città, mi ha ribadito che siamo una delle realtà più dinamiche del paese. Adesso, il prossimo appuntamento con il sindaco Veliaj sarà durante il Vinitaly, al quale parteciperà.

piantumazione-albero-verona-tirana-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento