rotate-mobile
Cronaca

Sbarca allaeroporto con 1kg di cocaina, scatta larresto

Luomo tentava di occultare la cocaina allinterno di un doppio fondo ricavato nel bagaglio da stiva

A finire in manette un 28enne italiano da poco sbarcato all’ aeroporto veronese con un chilogrammo di cocaina. Nel corso dell’ultimo fine settimana il comando provinciale della guardia di Finanza di Verona avrebbe intensificato il servizio di sicurezza presso punti strategici della città.

Durante un normale controllo delle forze dell’ordine ,presso l’ aeroporto Valerio Catullo di Villafranca, domenica 5 Febbraio sarebbe stato colto il flagrante un ragazzo 28enne che avrebbe tentato di introdurre sostanze stupefacenti in Italia.

I finanzieri del locale Comando Tenenza avrebbero bloccato l’uomo, residente nel napoletano, il quale tentava di occultare la cocaina all’interno di un doppio fondo ricavato nel bagaglio da stiva del passeggero. Il cittadino italiano sarebbe stato quindi arrestato per traffico internazionale di stupefacenti e tradotto presso la Casa Circondariale di Verona Montorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca allaeroporto con 1kg di cocaina, scatta larresto

VeronaSera è in caricamento