S'innervosisce alla vista della polizia, in tasca aveva cocaina ed eroina

Gli stupefacenti, del peso complessivo di 15 grammi, erano in un involucro di plastica nascosto nella tasca di un 21enne italiano, tratto in arresto dagli agenti

Nella notte, la polizia di Verona ha arrestato un 21enne italiano, iniziali M.G., incensurato, perché trovato in possesso di un discreto quantitativo di droga destinato allo spaccio.

Era circa l'1.15 di questa notte, 19 settembre, quando gli agenti delle volanti, all'altezza di piazza Santa Toscana, hanno notato il ragazzo, muoversi nervosamente. Il giovane, notata la presenza delle forze dell'ordine, ha assunto un atteggiamento sfuggente e ha tentato di sottrarsi alla vista dei poliziotti, facendo finta di parlare al telefono. Insospettiti, gli agenti hanno fermato il 21enne e lo hanno controllato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle tasche dei pantaloni, il giovane aveva nove involucri di cocaina e uno di eroina contenuti in una scatoletta di plastica (per un totale di circa 15 grammi), 260 euro in banconote ed un cellulare. Tutto è stato sequestrato. M.G. è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e trattenuto nelle camere di sicurezza. Stamattina, dopo la convalida dell’arresto, il giudice ha rinviato il processo al 31 gennaio 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento