rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca San Massimo / Via Lugagnano

Vìola gli obblighi di assistenza familiare: arrestato e condotto a Montorio

È un cittadino italiano, con precedenti di polizia. Su di lui pendeva una condanna a trenta giorni di reclusione così, dopo gli accertamenti di rito, i carabinieri lo hanno portato nella casa circondariale scaligera

Nel primo pomeriggio di oggi, 28 febbraio, i carabinieri di Verona-San Massimo hanno arrestato un cittadino italiano 47enne, con precedenti di polizia, perché su di lui pendeva una condanna a trenta giorni di reclusione per violazione degli obblighi di assistenza familiare.
L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato in carcere a Montorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vìola gli obblighi di assistenza familiare: arrestato e condotto a Montorio

VeronaSera è in caricamento