menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pestaggi e rapine tra connazionali, cinque persone in manette

I carabinieri di San Giovanni Ilarione hanno arrestato un gruppo di indiani che, proprio per la sua aggressività, opererebbe anche nel campo della riscossione dei crediti

Rapinavano e picchiavano i propri connazionali, probabilmente anche per affermare il proprio predominio in quell'area della provincia, e ora sono tutti in arresto. 

I carabinieri della compagnia di San Giovanni Ilarione, hanno messo le manette a cinque persone di nazionalità indiana, di età compresa tra i 22 e i 29 anni, con l'accusa di rapina e lesioni ai danni di alcuni loro connazionali. 

Colpevoli di spedizioni punitive, che spesso si trasformavano in violenti pestaggi, i malviventi venivano utilizzati anche da alcuni loro connazionali, proprietari di alcuni esercizi, per la riscossione crediti proprio in virtù della loro aggressività. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento