rotate-mobile
Cronaca San Giovanni Ilarione

Pestaggi e rapine tra connazionali, cinque persone in manette

I carabinieri di San Giovanni Ilarione hanno arrestato un gruppo di indiani che, proprio per la sua aggressività, opererebbe anche nel campo della riscossione dei crediti

Rapinavano e picchiavano i propri connazionali, probabilmente anche per affermare il proprio predominio in quell'area della provincia, e ora sono tutti in arresto. 

I carabinieri della compagnia di San Giovanni Ilarione, hanno messo le manette a cinque persone di nazionalità indiana, di età compresa tra i 22 e i 29 anni, con l'accusa di rapina e lesioni ai danni di alcuni loro connazionali. 

Colpevoli di spedizioni punitive, che spesso si trasformavano in violenti pestaggi, i malviventi venivano utilizzati anche da alcuni loro connazionali, proprietari di alcuni esercizi, per la riscossione crediti proprio in virtù della loro aggressività. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggi e rapine tra connazionali, cinque persone in manette

VeronaSera è in caricamento