Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Zai / Via Evangelista Torricelli

Salvini, Berlusconi e la Meloni insieme a Bologna: con loro un migliaio di leghisti veronesi

Domenica 8 novembre, in piazza Maggiore a Bologna si è tenuta una manifestazione della Lega Nord, appoggiata anche da Berlusconi e Fratelli d'Italia. Anche il Carroccio veronese era presente

Tra le migliaia di persone radunatesi domenica 8 novembre in piazza Maggiore a Bologna anche un migliaio di leghisti veronesi, tra cui il segretario provinciale Paolo Paternoster. L'occasione è stata la manifestazione organizzata da Matteo Salvini, appoggiato da Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni.

Su L'Arena, Paternoster racconta la sua esperienza e quella dei militanti scaligeri, partiti con 17 pullman da Verona, oltre quelli che hanno raggiunto Bologna con i propri mezzi: "La piazza era talmente piena, che non siamo nemmeno riusciti a entrare... Ci ha colpito la presenza di tante persone dal sud, da Campania, Puglia, Sicilia. E Matteo Salvini è un vero trascinatore, dal profilo più governativo, tanto che sia Berlusconi che la Meloni l’hanno indicato come nuovo leader del centrodestra". Paternoster ha annunciato sul quotidiano locale che l'1 dicembre Salvini sarà al palazzo della Gran Guardia per un comizio: "Sarà una manifestazione per ribadire l’unità del centrodestra e per iniziare il percorso in vista delle amministrative del 2017. Chi va con Renzi va con un perdente, e il riferimento è chiaro".

A Bologna, insieme a una trentina di militanti, anche Ciro Maschio di Fratelli d'Italia, che ha da poco lasciato la maggioranza a sostegno di Tosi in Consiglio Comunale: "Il centrodestra si ricompatta e i primi sondaggi ci danno già appaiati a Renzi come potenziale elettorale. Dopo anni di disgregazione è il primo importante passo, con Berlusconi che riconosce a due giovani leader il merito di essersi fatti strada e di crescere in anni complicati, quindi ci sono le condizioni per un’alternativa credibile a Roma come a Verona. Ora è importante fare un programma condiviso, quanto al leader noi siamo sempre stati fautori delle primarie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini, Berlusconi e la Meloni insieme a Bologna: con loro un migliaio di leghisti veronesi

VeronaSera è in caricamento