Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Mazzini

Negozi in centro aperti anche a Ferragosto. Si spera nell'afflusso dei turisti

Sabato 15 agosto cadrà la festività che in città tutti i lavoratori d'estate attendono per una gita fuori porta. Confcommercio fa sapere che molte attività commerciali resteranno comunque aperte, puntando sul clima incerto previsto a Ferragosto

In vista della festività di Ferragosto che quest'anno cadrà sabato 15, i commercianti cominciano ad organizzarsi sul da farsi: tenere chiuso, oppure serrande alzate? Il rischio come sempre è quello di vedersi costretti a una giornata di lavoro totalmente improduttiva, con un centro storico svuotato e pochi affari conclusi. D'altro canto però, Verona essendo città turistica potrebbe anche nel giorno di Feragosto registrare presenze numerose di persone comunque desiderose di spendere un po' del proprio tempo facendo shopping. Una bella incognita dunque, tanto che anche in questo caso, il vero fattore discriminante sarà rappresentato dal clima.

Ad ogni modo, come fanno sapere da Confcommercio, la tendenza generale dei negozianti di Verona dovrebbe essere quella di tenere le saracinesche alzate, puntando sull'afflusso dei turisti. Come riferito dall'Arena, in proposito è intrvenuto il presidente di Confcommercio: "Dalle comunicazioni che abbiamo ricevuto finora dai nostri iscritti, la tendenza dei commercianti del centro storico, per sabato, è di tenere aperto. Come, del resto, è successo anche negli anni scorsi. Intendiamoci, il servizio punta al turista, non ai veronesi, che non sfrutteranno certo l'agognata giornata libera per fare compere. Le aperture, infatti, saranno nei luoghi turistici, dal centro al lago. Mentre in provincia sarà molto più difficile incontrare serrande alzate".

Per sabato prossimo è prevista una giornata nuvolosa, magari senza pioggia ma comunque coperta: ecco allora rinvigorita l'ipotesi dell'apertura straordinaria anche durante la festività dei Ferragosto. Se i cittadini veronesi paiono intenzionati a sfruttare la giornata di festa per la consueta gitarella, molti turisti in caso di tempo incerto potrebbero preferire lo shopping urbano, rispetto al restare nelle zone di lago. O Almeno questa pare essere la teoria di Meneguzzo, il presidente di Confesercenti, le cui parole sono riferite dall'Arena: "Fedeli alla tradizione festaiola, e asfissiati da un lungo periodo di canicola, a Ferragosto i veronesi non vedono l'ora quasi tutti di andare fuori città. Ma se il tempo sarà bello, anche i turisti se ne staranno al lago. Per dire, è già successo che il centro restasse semi-deserto. Perciò ognuno deve fare i suoi conti. E alla fine la decisione di tenere aperto sarà premiata o bastonata in base al tempo che farà". In centro negozi aperti a Ferragosto insomma, ma commercianti con il naso all'insù nella speranza di qualche nuvola.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozi in centro aperti anche a Ferragosto. Si spera nell'afflusso dei turisti

VeronaSera è in caricamento