menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rumeni tentano furto di un'auto, tre in manette

Rumeni tentano furto di un'auto, tre in manette

Rumeni tentano furto di un'auto, tre in manette

Il tutto successo all'interno di un campeggio in zona lago

Due pregiudicati rumeni e un terzo uomo, sfuggito inizialmente alla cattura, sono stati arrestati sul lago di Garda per il tentato furto di una Mercedes posteggiata all’interno di un camping. Colti in flagrante, i malviventi si sono dati alla fuga percorrendo oltre un chilometro schivando i bagnanti distesi a prendere il sole. Gli otto carabinieri, necessari per l’arresto dei due rumeni, sono riusciti a bloccarli e a metterli in manette. Due turisti, presenti all’inseguimento, si sono offerti di dare il proprio contributo per inseguire i due malviventi. Una donna tedesca, vittima l’anno scorso di uno scippo, si è infatti gettata alla caccia del ladro per una cinquantina di metri, invano. Altri villeggianti hanno inoltre tentato dicolpire i due rumeni favorendone così l’arresto. In serata è stato individuato il terzo straniero, complice del reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento