menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto a rubare all'OVS, si prende gioco degli agenti e finisce in manette

Il personale di vigilanza del negozio di via Roma lo ha fermato prima che se ne andasse e ha avvisato il 113: il 39enne aveva nascosto sotto i vestiti circa 140 euro di merce rubata

Fermato per furto all'OVS di via Roma nel pomeriggio di domenica, si è anche preso gioco degli agenti della squadra Volanti intervenuti sul posto e che poi lo hanno tratto in arresto. 

Dopo aver nascosto la merce sotto i propri vestiti, il romeno ha cercato di guadagnare in fretta l'uscita ma è stato raggiunto e fermato da un addetto alla vigilanza. Chiamati all'intervento, sul posto sono arrivati gli uomini della Questura, che hanno identificato l'uomo come A.P., 39enne romeno con alle spalle reati contro il patrimonio ed in regola col permesso di soggiorno in Italia.
Alla richiesta di esibire un documento però, A.P. ha estratto la propria tessere bancomat e l'ha lanciata contro un agente, affermando in modo arrogante che avrebbe potuto pagare tutta la merce presente nel negozio.

Scattata la perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto refurtiva per circa 140 euro, oltre ad un trancino di precisione, utilizzato per rimuovere le placche antitaccheggio dai vestiti. Alla luce di tutto questo, il 39enne è stato arrestato con l'accusa di tentato furto aggravato e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale. 
Ristretto presso le Camere di sicurezza della Questura scaligera, lunedì mattina il gip ha convalidato il provvedimento ed in sede di direttissima lo ha condannato a 3 mesi e 15 giorni di reclusione e 180 euro di multa, con sospensione condizionale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento