rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Veronetta / Via Venti Settembre

Scoperto a rubare, cerca di liberarsi dell'addetto ma finisce in manette

Avrebbe cercato di sottrarre 20 euro di merce nel supermercato In's di via XX settembre, a Verona, quando è stato sorpreso dal personale dell'attività

Sorpreso dal personale del negozio a compiere un piccolo furto, avrebbe strattonato il dipendente per fuggire e alla fine è stato quindi arrestato per rapina impropria.
Nel pomeriggio di lunedì è finito in manette un cittadino marocchino di 31 anni, nullafacente ed incensurato, che era stato scoperto nel supermercato In's di via XX settembre, a Verona, mentre cercava di allontanarsi dopo aver sottratto merce del valore di 20 euro.
L'uomo infatti non si è dato per vinto ed avrebbe cercato di guadagnare l’uscita strattonando l’addetto alla vigilanza, ma è stato bloccato e poi arrestato dai carabinieriche si trovavano nelle vicinanze in servizio di pattuglia.
Lo straniero è stato poi accompagnato nella camera di sicurezza del comando provinciale in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto a rubare, cerca di liberarsi dell'addetto ma finisce in manette

VeronaSera è in caricamento