Cronaca Zai / Viale delle Nazioni

Scoperta a rubare prodotti cosmetici, 45enne finisce in manette ad Adigeo

Non si trattava del suo primo reato: già nel 2011 era stata protagonista di furto aggravato, nel 2017 aveva cercato di rubare all’interno di un supermercato e nel 2018 aveva asportato dei prodotti presso il Mercatino dell’usato di Verona

I carabinieri davanti ad Adigeo

Non è andato come sperava il furtarello nel centro commerciale Adigeo e, nella serata del 15 luglio, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Verona l'hanno tratta in arresto. Si tratta di una donna di 45 anni nata in Libano e residente a Verona, che ora dovrà rispondere del reato di tentato furto aggravato.

A segnalarla alle forze dell'ordine, è stata la guardia giurata responsabile della vigilanza interna del negozio Interspar: i militari hanno scoperto che la 45enne nascondeva nella sua borsa a tracolla prodotti di cosmesi per un valore di 412.93 euro. Alcuni di questi inoltre erano stati tolti dalle loro confezioni per evitare di essere segnalati dal dispositivo anti taccheggio.

L'Arma ha riferito che non si tratta del primo reato commesso dalla donna: già nel 2011 era stata protagonista di furto aggravato, nel 2017 aveva cercato di rubare all’interno di un supermercato e nel 2018 aveva asportato dei prodotti presso il Mercatino dell’usato di Verona. 
Per tale ragione, la è comparsa savanti al giudice che ne ha convalidato l'arresto fissando la data della prima udienza del processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta a rubare prodotti cosmetici, 45enne finisce in manette ad Adigeo

VeronaSera è in caricamento