menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare 270 pannelli in acciaio, due ladri finiscono in manette

I carabinieri li hanno colti sul fatto nella notte tra lunedì e martedì, mentre cercavano di appropriarsi del materiale della ditta Zapè, situata in via Del Perlar a Verona

È stata una notte di inseguimenti ed arresti, quella tra lunedì e martedì, per i carabinieri del Nucelo Operativo e Radiomobile di Verona, che hanno messo le manette ai polsi di due stranieri per furto aggravato in concorso. 

Si tratta di un cittadino albanese e di uno romeno, rispettivamente classe 1989 e 1993, entrambi pregiudicati, i quali sono stati sorpresi a rubare circa 270 pannelli in acciaio inox, del valore complessivo di circa 6mila euro, dalla ditta Zapè, situata in via Del Perlar a Verona. 
Fermati dunque di militari, i due attendono ora di comparire davanti al giudice per la direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid-19, nessun caso in sei Comuni: i dati sulla provincia di Verona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento