rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Ruba una felpa ma viene bloccato dai poliziotti di quartiere

Furto da "Athletes World" in centro storico. Cittadino kosovaro di 21 anni ai domiciliari

Aveva rubato una felpa in un negozio sportivo del centro ma è stato subito rintracciato e fermato dalla polizia di quartiere. Agli arresti domiciliari è finito così un 21enne, cittadino del Kosovo ma residente a Verona, con alcuni precedenti penali. Il furto era avvenuto verso le 17e30 di ieri da “Athletes World”, negozio d'abbigliamento di via Mazzini.

Il giovane era già stato notato dai commessi mentre si aggirava per gli scaffali in atteggiamenti "sospetti". Quando i poliziotti lo hanno arrestato, pochi minuti dopo, in mano aveva ancora la felpa con il cappuccio, dal valore di circa 30 euro, munita ancora del cartellino di acquisto e con uno strappo causato dall’asportazione della placca antitaccheggio. Immediata la denuncia per furto: stamane, nel'udienza di convalida, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari in attesa delll'udienza stabilita per il 28 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una felpa ma viene bloccato dai poliziotti di quartiere

VeronaSera è in caricamento