Scoperto a rubare da Obi, si scaglia contro la sicurezza ma viene fermato

Sono dovuti intervenire i carabinieri della stazione di Sommacampagna al centro commerciale La Grande Mela, per trarre in arresto l'uomo sorpreso a trafugare attrezzi di hobbistica

I carabinieri di Sommacampagna a La Grande Mela

I carabinieri di Sommacampagna sono stati chiamati all'intervento, nel pomeriggio di lunedì, presso il centro commerciale La Grande Mela, dove un uomo è stato notato mentre cercava di rubare della merce. 

A.C., classe 1970 e residente nel Bresciano, sarebbe stato sorpreso dall'addetto alla sicurezza mentre cercava di trafugare alcuni attrezzi di hobbistica. Vistosi scoperto, avrebbe reagito violentemente nei suoi confronti per cercare di scappare, ma il pronto intervento dei militari ha messo fine al suo tentativo di fuga ed è stato quindi arrestato per rapina impropria. 
Trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia di Villafranca, martedì è comparso davanti al giudice per il rito direttissimo, al termine del quale è stato convalidato l'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

Torna su
VeronaSera è in caricamento