menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ruba magliette e un portafoglio a Verona Uno, in manette

Ruba magliette e un portafoglio a Verona Uno, in manette

Ruba magliette e un portafoglio a Verona Uno, in manette

Un giovane 27enne di origine marocchina ma residente in provincia stato colto in flagrante

L'occhio lungo della responsabile del negozio Oviesse all'interno del centro commerciale Verona Uno ha permesso ai carabinieri di San Giovanni Lupatoto di arrestare in flagrante un 27enne di origine marocchina. L'uomo, subito perquisito, aveva appena rubato dei capi d'abbigliamento dal punto vendita, non per la prima volta che veniva preso di mira da dei malviventi. Durante la perquisizione sono state trovate anche delle magliette di squadre di calcio, trafugate dal vicino negozio "Cisalfa Sport", e un portafoglio. L'arrestato, residente nella provincia scaligera, si era portato dietro una tronchesina per rompere i sistemi antitaccheggio presenti sulla merce.

Il 27enne è uindi finito nelle camere di sicurezza del Comando provinciale dei carabinieri di Verona con l'accusa di furto aggravato dall’aver usato violenza sulle cose. La direttissima si è conclusa con una condanna a 4 mesi e 15 giorni di reclusione con pena sospesa. La merce, naturalmente, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento