menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due roulotte parcheggiate in un giardino perquisite: 4 persone in caserma

I veicoli erano provvisti di scarichi delle acque reflue e usavano l'elettricità della casa. Sono state trovate anche piccole quantità di droga, un'arma di provenienza illecita e un cane tenuto in condizioni non idonee

È scattata nella mattinata di martedì l'operazione condotta dai carabinieri della compagnia di Legnago, insieme ai colleghi del nucleo cinofili di Torreglia e al personale della polizia locale, che hanno eseguito una perquisizione all'interno di una abitazione di Terrazzo e del suo cortile, nel quale erano presenti due roulotte abitate provviste di scarichi delle acque reflue, le quali attingevano corrente elettrica dall'abitazione principale e quindi necessitanti di concessione edilizia.

Una volta entrati i militari hanno trovato una carabina di illecita provenienza e detenzione, non debitamente custodita, e 10 proiettili per arma comune da sparo. Inoltre addosso ad un residente è stata trovata una dose di eroina e su una roulotte un grammo di marijuana. Era presente anche un cane di razza bulldog americano, un grosso molossoide, legato ad una catena e lasciato in mezzo ai rifiuti, senza cibo né acqua. A questo proposito è stato richiesto l'intervento del veterinario della Ulss, che ha disposto l'affidamento dell'animale al canile.

I 4 individui sono stati portati in caserma, fotosegnalati e saranno denunciati sia per quanto riguarda i reati connessi alle armi e Ia condizione del cane e, a cura della Polizia Locale, per le violazioni in materia urbanistica. Inoltre per 3 di loro verrà inviata segnalazione al Prefetto in quanto assuntori di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento