Si perdono durante un'escursione sul Corno. Ritrovati due ragazzini

A dare l'allarme al 118 erano stati i genitori che non riuscivano più a trovarli nel sentiero che porta alla croce. La richiesta di aiuto è stata girata ai carabinieri che li hanno poi incrociati

La croce sul Corno d'Aquilio (foto Wikipedia)

Per fortuna non è durata molto la preoccupazione per due bambini di 11 e 8 anni dispersi sul Corno d'Aquilio.

Intorno alle 14.15 di oggi, 28 maggio, è arrivata la chiamata al 118 da parte dei genitori, una coppia di Negrar, che non riuscivano più a trovare i due fratellini, persi durante un'escursione a piedi sul sentiero che porta alla croce del Corno, nel territorio comunale di Sant'Anna di Alfaedo.

La richiesta di aiuto è stata subito girata al soccorso alpino di Verona e ai carabinieri. Quando la squadra del soccorso alpino si è portata sul posto, i militari avevano già rintracciato i due bimbi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento