Scappa da una visita psichiatrica e si tuffa nell'Adige, ritrovato vivo

Un giovane padovano di 26 anni si era allontanato volontariamente dell'ospedale Orlandi di Bussolengo e si era nascosto in un punto impervio del canale di scolo del fiume

Carabinieri e agenti della polizia locale durante le ricerche

Ieri sera, 24 aprile, un 26enne padovano si è allontanato dall'ospedale Orlandi di Bussolengo, dove doveva essere sottoposto ad una visita psichiatrica. In un primo momento, sanitari e forze dell'ordine erano riusciti a rintracciarlo lungo l'argine dell'Adige, ma vedendoli il ragazzo si è tuffato nel fiume e ha fatto perdere le proprie tracce.

Avviate le ricerche, i carabinieri di Bussolengo hanno trovato un testimone che ha riferito loro di aver visto un giovane corrispondente alla descrizione del 26enne padovano uscire dalle acque dell'Adige e scappare nelle vicine campagne. A quel punto, i militari dell'Arma hanno chiesto l'attivazione del piano provinciale della protezione civile per la ricerca di persone scomparse.

Sotto il coordinamento della prefettura scaligera, sul posto sono stati inviati alcuni pompieri veronesi e due squadre di vigili del fuoco sommozzatori da Venezia e da Vicenza, per aiutare carabinieri e polizia locale nelle ricerche del ragazzo, le cui iniziali del nome sono C.M. e che già in passato si sarebbe allontanato senza più dare più notizie di sé per lunghi periodi.

carabinieri-vigili-del-fuoco-pompieri-auto-2
(Carabinieri e vigili del fuoco sul posto)

I militari dell'Arma ed il personale della protezione civile hanno proseguito le ricerche fino a mezzanotte e le hanno riprese all'alba di oggi, 25 aprile, con l'impiego anche di un elicottero dei vigili del fuoco di Trento che ha sorvolato la zona e di unità cinofile degli alpini. E sono stati proprio gli operatori delle unità cinofile questo pomeriggio a rintracciare e trarre in salvo il 26enne, il quale aveva trovato un nascondiglio in un punto impervio del canale di scolo dell'Adige.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C.M. è vivo, in buone condizioni fisiche ed è stato ricoverato all'ospedale Orlandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento