rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Villafranca di Verona / Piazza Papa Giovanni XXIII

Rissa a Villafranca, il sindaco Dall'Oca: «Fine della ricreazione per i bulletti»

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi, un gruppo di ragazzini si è azzuffato in Piazza Papa Giovanni XXIII. Il primo cittadino: «Vengono chiesti ancora più presenza e controllo ed è quello che tutti insieme faremo»

In questi giorni le scuole sono aperte solo per gli esami, ma il sindaco di Villafranca Roberto Luca Dall'Oca suona comunque la campanella e annuncia: «Per questi quattro bulletti è finita la ricreazione». Il messaggio è per i protagonisti di una rissa avvenuta nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 giugno, qualche ora dopo l'inaugurazione della fiera patronale dei santi Pietro e Paolo. Un gruppo di ragazzini si è azzuffato in Piazza Papa Giovanni XXIII. Pochi minuti di violenza, che qualcuno è riuscito a riprendere con lo smartphone. Le immagini sono state rapidamente condivise via social network e sono state anche acquisite dai carabinieri. E mentre i militari stanno indagando per risalire all'identità degli aggressori, il sindaco Dall'Oca ha emanato un'ordinanza per limitare la vendita di alcolici per stasera, quando la fiera sarà chiusa da una spettacolo pirotecnico.

Il video della rissa mostra in particolare un ragazzo preso a calci e pugni da un gruppetto di coetani. Il giovane si difende e tra spinte e strattoni finisce insieme agli altri in mezzo a Corso Garibaldi, dove per fortuna non passavano macchine. «Si tratta di bulletti - ha scritto il primo cittadino di Villafranca su Facebook - Bulletti che in gruppo fanno i fenomeni e presi uno ad uno abbassano la testa e chiedono scusa. Bulletti che però hanno una visibilità che li fa sembrare i padroni del territorio. Io giro Villafranca di giorno e di sera ed eccetto quatto punti (Piazza Tosoni, Auditorium, Piazza Villafranchetta e Piazza 4 Novembre) dove bazzicano sempre gli stessi, non vedo questo degrado. E lo dicono anche i numeri in possesso dei carabinieri. Questo però non conta. I cittadini chiedono ancora più presenza e controllo e questo è quello che tutti insieme faremo».

Intanto per questa sera, il sindaco Dall'Oca ha vietato la vendita di alcolici con gradazione superiore ai 21 gradi e le bibite in bottiglia o in lattina. Il divieto e valido nel raggio di 500 metri dal centro e scatterà dalle 19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a Villafranca, il sindaco Dall'Oca: «Fine della ricreazione per i bulletti»

VeronaSera è in caricamento