menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trascorrono la serata insieme e si affrontano in una rissa

In quattro sono stati fermati dai carabinieri di San Martino Buon Albergo per aver scatenato una violenta scazzottata in un bar di via Archimede dopo essersi ubriacati

Dopo aver trascorso assieme la serata a bere in un locale, escono dal bar e si affrontano in una violenta rissa.

Tutti veronesi, tra i 31 e i 38 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di San Martino Buon Albergo per rissa aggravata e lesioni personali. Due sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari che hanno diagnosticato prognosi di 15 e 7 giorni per le ferite riportate.

I coinvolti si sono affrontati fuori un bar di via Archimede a San Martino Buon Albergo, a calci e pugni, per futili motivi e dopo essersi ubriacati. A sedare la rissa sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, avvisati dalla titolare del bar, che dopo aver condotto in caserma i quattro ne hanno arrestati due per rissa aggravata, uno per rissa aggravata e resistenza a un pubblico ufficiale e deferendo l’ultimo, vista l’incensuratezza, in stato di libertà per rissa aggravata. Ieri mattina, a seguito di rito direttissimo, i tre sono stati tutti condannati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento