Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Rischio code per i veronesi in cerca di refrigerio, Caronte non dà tregua

La società autostrade segnala un cantiere aperto allo svincolo d´entrata di Peschiera del Garda mentre per lavori di pavimentazione nella tangenziale Sud di Verona

Traffico e caldo in questo finesettimana estivo. Come ieri anche oggi il traffico va a rilento nelle arterie che portano i veronesi alle località di villeggiatura incerca di refrigerio.

La società autostrade segnala un cantiere aperto allo svincolo d´entrata di Peschiera del Garda mentre per lavori di pavimentazione nella tangenziale Sud di Verona, la società autostradale comunica che fino alle 6 di domani, in carreggiata Est, sono chiusi al traffico gli svincoli di Santa Lucia-Golosine (uscita 7) e Alpo-Zai Fiera (uscita 6) sia in entrata per il traffico diretto a Vago che in uscita per il traffico proveniente da Verona Nord; i cantieri prevedono anche la chiusura dell´uscita di Vigasio (uscita 5) per il traffico proveniente da Verona Nord e dell´Area di Servizio Esso.

Traffico intenso anche sull´A22 del Brennero con rallentamenti tra i caselli di Verona-Nord e Rovereto-Nord con code a tratti mentre tra il confine di Stato e Vipiteno traffico intenso per 4 chilometri si è registrato in direzione sud per tutta la mattinata. Stessa situazione tra Bolzano Sud e San Michele all´Adige.  


Inoltre in luglio ed agosto per tir e mezzi pesanti scatta il divieto di circolazione dalle ore 7 alle ore 23 o 24 di sabato e di domenica, mentre in settembre il divieto scatterà dalle ore 7 alle ore 24 di tutte le domeniche. Sempre nei mesi di luglio e agosto vige il divieto per i tir anche il venerdì, dalle ore 16 alle ore 23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio code per i veronesi in cerca di refrigerio, Caronte non dà tregua

VeronaSera è in caricamento