rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Riordino di Borgo Milano Corsi: "Ora pi sicurezza"

Da mercoled cambia la viabilit all'interno delle vie laterali al Corso, ci saranno pure pi stalli

Entrerà in vigore mercoledì prossimo, 23 marzo, il progetto di riordino viabilistico di Borgo Milano. Si tratta di un intervento che vede il Comune di Verona e la Terza Circoscrizione in prima linea per migliorare la viabilità e la sosta lungo le vie laterali a Corso Milano, e più precisamente nelle strade comprese tra il canale Camuzzoni, viale Cristoforo Colombo, via Andrea Doria e lo stesso Corso Milano. Alla presentazione del riordino erano presenti, tra gli altri, l’assessore comunale alla Viabilità Enrico Corsi, il presidente della Terza Circoscrizione Luca Zanotto.

Negli anni scorsi non si è mai tenuto conto – ha detto Corsi – delle problematiche viabilistiche di quella zona, ne tantomeno del progressivo aumento del numero di automobili”. Zanotto ha voluto porre l’accento sull’iniziativa: “In questo modo si è cercato di risolvere le problematiche relative ad un quartiere che è in prevalenza abitativo e che ospita attività commerciali locali. Si tratta solamente di un intervento viabilistico che quindi non va a toccare l’urbanistica della zona”.

Il punto sul progetto lo ha fatto lo stesso Corsi: “Cambia la disponibilità di posti auto con un numero maggiore di stalli, questo comporta più soluzioni per i residenti di trovare un parcheggio soprattutto la sera quando si rientra dal lavoro. Ci sarà anche una maggiore sicurezza del quartiere perché, istituendo i trenta chilometri orari come velocità massima all’interno di tutta la zona si parificano quello che è il bambino o la bicicletta alle auto, perciò non c’è più una carreggiata dedicata solo alle auto ma una maggiore sicurezza e tutela per chi anche ci vive”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riordino di Borgo Milano Corsi: "Ora pi sicurezza"

VeronaSera è in caricamento