menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto - Provincia di Bolzano)

(Foto - Provincia di Bolzano)

Disastro ferroviario di Bressanone, 4 veronesi tra i 7 rinviati a giudizio

L'incidente è avvenuto il 25 aprile 2017, sulla linea del Brennero, e costò la vita a due operai casertani, i quali erano impegnati nella manutenzione della tratta

Disastro ferroviario, omicidio colposo plurimo e lesioni. Di questo dovranno rispondere i sette uomini rinviati a giudizio dal giudice di Bolzano Emilio Schönsberg. Tra di loro ci sono quattro cittadini veronesi, che insieme agli altri imputati si difenderanno dalle accuse di essere stati in qualche modo responsabili dell'incidente ferroviario avvenuto il 25 aprile 2017, sulla linea del Brennero, a nord di Bressanone. Un incidente che costò la vita a due operai casertani, i quali erano impegnati nella manutenzione della tratta.

Come riportato da Alto Adige, gli indagati per l'incidente erano nove ed erano tecnici o amministratori di Rfi o della ditta che aveva vinto l'appalto per eseguire i lavori lungo i binari. Due indagati, tra cui anche un veronese, sono stati prosciolti, mentre per gli altri sette ci sarà il processo, come richiesto dalla locale Procura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento