rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Santa Lucia e Golosine / Via Tevere

Rintracciati dai carabinieri di Verona i genitori del bambino abbandonato

Nella tarda serata di giovedì i militari sarebbero risaliti alla coppia che avrebbe lasciato davanti ad un cancello di via Tevere, nel quartiere Golosine, il figlio di quattro mesi

Sarebbero stati rintracciati i genitori del bambino abbandonato nella notte tra mercoledì e giovedì in via Tevere, a Verona
I carabinieri della compagnia di Verona stanno svolgendo gli accertamenti di rito utili all'identificazione dei due, ai quali sono risaliti nella tarda serata di giovedì: sono due trentenni

WhatsApp Image 2020-10-16 at 09.35.25-2
Il punto in cui è stato trovato il piccolo

La vicenda

Il piccolo di quattro mesi è stato trovato davanti ad una cancellata di via Tevere, in prossimità dell'intersezione di via Chioda nel quartiere delle Golosine, nella tarda serata di mercoledì, da un cittadino pakistano che si stava recando al lavoro, il quale ha avvisato il 113. Sul posto si è diretta una pattuglia delle Volanti che ha accudito il piccolo fino all'arrivo del personale del 118, che lo ha trasportato nel reparto di terapia intensiva pediatrica all'ospedale di Borgo Trento, dove è rimasto sotto osservazione in via precazionale: fortunatamente infatti le sue condizioni di salute erano buone. 

Sono partite subito le indagini da parte della Squadra Mobile per rintracciare gli autori di quel gesto disperato, mentre il Comune di Verona si è subito mosso in soccorso del piccolo, attivando la macchina dei servizi sociali.

WhatsApp Image 2020-10-16 at 09.35.25 (1)-2
Il bambino insieme ad uno degli agenti delle Volanti
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rintracciati dai carabinieri di Verona i genitori del bambino abbandonato

VeronaSera è in caricamento