rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Rimozione ordigno bellico, i provvedimenti

Rinvenuta nell'area ex Cartiere, la bomba verr spostata domenica

In occasione delle operazioni di rimozione dell’ordigno bellico rinvenuto nell’area ex Cartiere in via Dominutti, in programma domenica prossima, dalle 6 alle 8.30 saranno attuati i seguenti provvedimenti viabilistici.
Dalle 6.15 alle 8.30, e comunque fino al termine delle operazione di disinnesco, è vietato il transito di tutti i veicoli, comprese le biciclette, e dei pedoni in tutte le strade pubbliche e private aperte all’uso pubblico comprese nel raggio di 800 dell’area interessata dalle operazioni e in particolare nelle seguenti vie: corso Porta Nuova, le carreggiate comprese tra Porta Nuova e via Battisti; circonvallazione Raggio di Sole; circonvallazione Oriani nel tratto compreso tra Corso Porta Nuova e Via Città di Nimes; via del Fabbro; via Locatelli, tra corso Porta Nuova e l’incrocio con via Salvo d’Acquisto; via del Minatore; via del Lanciere; via Trainotti; via del Carrista; via del Fante; via Grazioli; via Grioli; via Poma; via Maggi; via dell’Autiere; ponte San Francesco; lungadige Galtarossa, nei tratti compresi tra il ponte San Francesco e il civico 20/B e tra il ponte San Francesco e l’area denominata “Boschetto”; via Bencivenga Biondani; via Faccio e relativo sottopasso; via Foroni; piazzale Porta Nuova; viale Dal Cero e relativo sottopasso nel tratto compreso tra piazzale Porta Nuova e l’intersezione con via Città di Nimes; piazzale XXV Aprile nell’area compresa tra via Cardinale, la stazione autobus Atv e la stazione ferroviaria di Porta Nuova; viale Piave; stradone Santa Lucia dall’incrocio con viale Piave all’incrocio con viale della Fiera; viale del Lavoro, dall’incrocio con viale del Piave all’incrocio con via Scopoli; via Santa Teresa, da viale del Piave al civico 7; via Tombetta, nel tratto tra viale Piave e via Bozzini; via Basso Acquar; vicolo Basso Acquar; via Avesani; via De Stefani; via Dominutti; via Ascari e via Fedrigoni.
I veicoli provenienti da corso Porta Nuova con direzione Porta Nuova, giunti all’incrocio con via Battisti hanno l’obbligo di svoltare a sinistra; i veicoli provenienti da via Battisti, giunti all’incrocio con corso Porta Nuova hanno l’obbligo di svoltare a destra; i veicoli provenienti da viale della Fiera, giunti all’incrocio con stradone Santa Lucia hanno l’obbligo di svoltare a sinistra; i veicoli provenienti da via Bozzini, giunti all’incrocio con via Tombetta, hanno l’obbligo di svoltare a destra; i veicoli provenienti da via Manara, giunti all’incrocio con via Tombetta, hanno l’obbligo di svoltare a destra. Per tutta la durata delle operazioni è istituito il doppio senso di marcia in piazzale XXV Aprile nel tratto compreso tra via Palladio e la stazione Ferroviaria di Porta Nuova.

Dalla mezzanotte di sabato fino alla domenica, al termine delle operazioni di disinnesco, è istituito il divieto di sosta con rimozione in piazzale XXV Aprile tra via Palladio e la stazione Ferroviaria di Porta Nuova; in piazzale XXV Aprile nell’area giardini adiacente al Tempio Votivo; in via Cardinale, nel tratto compreso tra via Dal Cero e l’incrocio con piazzale XXV Aprile, ad eccezione dei veicoli ATV, e in viale Palladio nel tratto compreso tra piazzale XXV Aprile e via Cardinale.
Si ricorda che i residenti dovranno allontanarsi dalle proprie abitazioni obbligatoriamente entro le ore 6 del mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimozione ordigno bellico, i provvedimenti

VeronaSera è in caricamento