rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Rimborso Iva sulla Tia, c il trucco

Segattini: Chiediamo ad Amia di non applicare limposta nelle prossime bollette"

“Per il rimborso Iva sulla Tia Amia sta facendo tanta burocrazia per niente”. A lanciare l’allarme sono i consiglieri del Pd Carlo Pozzerle e Fabio Segattini. Si tratta del modulo per il rimborso dell’Iva per la Tariffa di igene ambientale dal 2005 al 2009, il cui termine è a gennario.

Il problema sono i centralini intasati per le troppe richieste. “Così Amia invita a compilare un modulo in pratica inutile, in quanto non viene richiesta nessuna bolletta in allegato” fa sapere Segattini.


“Così la gente crede di aver fatto domanda di rimborso, in realtà ha compilato solo un modulo in più. Così si rovina la fiducia che la città ha nelle sue iistituzioni. Se fossi Paternoster scriverei una lettera ai cittadini per spiegare con chiarezza la situazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborso Iva sulla Tia, c il trucco

VeronaSera è in caricamento