menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifugiato finisce in manette dopo aver cercato di rubare una bicicletta

I carabinieri lo hanno sorpreso e arrestato in strada Bresciana, a Bussolengo, mentre cercava di tranciare la catena che legava il mezzo di un residente

La pattuglia dei carabinieri di Bussolengo l’ha sorpreso e arrestato mentre con una tronchese tentava di tranciare la catena di una bicicletta parcheggiata in strada, poco distante dal luogo dov’è ospitato con lo status di rifugiato.

È accaduto la scorsa notte presso la strada Bresciana a Bussolengo, dove un 30enne proveniente dal Gambia è stato fermato dai militari proprio mentre si apprestava a rubare la city bike di un residente.
Dopo la notte in cella, l’uomo è comparso stamane davanti al giudice del tribunale di Verona, che ha convalidato l’arresto e concesso i termini per la difesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento