menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Boni

Marco Boni

Estese al lago di Garda le ricerche di Marco Boni, 16enne trentino scomparso

Si sono attivati gli agenti di polizia di Peschiera del Garda per controllare dalla motovedetta le acque del lago. Ad aiutarli ci sono anche un gruppo di sommozzatori di La Spezia

Si sono indirizzate verso il lago di Garda le ricerche di Marco Boni, il ragazzo di 16 anni di Tione, provincia di Trento, scomparso da venerdì 16 febbraio.

Come riportano i colleghi della redazione di TrentoToday, ci sono delle immagini registrate dalle videocamere di Riva del Garda che hanno fatto pensare che il giovane si sia incamminato verso una strada a picco sul lago. Per questo si sono attivati gli agenti di polizia di Peschiera del Garda per controllare dalla motovedetta le acque del lago. Ad aiutarli ci sono anche un gruppo di sommozzatori di La Spezia. Coinvolti nelle ricerche anche gli uomini del commissariato di Riva del Garda e alcune unità cinofile della polizia aerea di Malpensa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento