Interrotte ad Albaredo d'Adige le ricerche della donna scomparsa

Non si hanno notizie della 39enne dalla sera del 26 agosto, ma le operazioni che hanno visti impegnati vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale e volontari, non hanno dato i risultati sperati

Sono state interrotte venerdì, dopo cinque giorni, le ricerche della donna scomparsa dalla sua abitazione di Ronco all'adige la sera del 26 agosto. 
Vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale e volontari, nei giorni scorsi hanno battuto il fiume dal ponte di Albaredo fino quasi al confine con la provincia di Rovigo, senza tutta via ottenere i risultati sperati. I sommozzatori dei pompieri di Firenze, utilizzando uno speciale strumento, hanno ancha scandagliato a fondo il letto dell'Adige, senza tuttavia risucire a rintracciare la dispersa. 
Con lo scorrere del tempo, la speranza di ritrovare la donna in vita si fa sempre più debole: investigatori e soccorritori, coordinati dal comandante della stazione di Ronco, il maresciallo Marco Guarnaccia, ipotizzano possa trattarsi di un gesto estremo, ma non tralasciano altre piste. L'auto della donna è stata trovata nelle vicinanze del ponte con i suoi effetti personali a bordo e alcune frasi che spingerebbero in questa direzione. Altri indizi però sono nelle mani dei ricercatori, che ora attendono una svolta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento