menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto BresciaToday)

(Foto BresciaToday)

Uscita in barca con due ipovedenti veronesi, skipper scomparso nel lago

Proseguono le ricerche dell'istruttore 65enne Claudio Valle, sparito nelle acque del Garda a due chilometri dalla riva di Moniga, sulla sponda bresciana

Proseguiranno anche oggi, 24 luglio, le ricerche dello skipper Claudio Valle, scomparso nelle acque del Garda domenica scorsa, 21 luglio, mentre navigava in barca a vela con due ipovedenti veronesi. Un'uscita in barca «sociale», guidata dal 65enne istruttore dell'associazione sportiva di Desenzano Fraglia Vela, impegnata anche in iniziative con disabili.
Sono stati proprio i due veronesi che si trovavano in barca con lui a chiedere aiuto e a far scattare le ricerche. I due sono stati soccorsi da dei natanti di passaggio e dalla guardia costiera, la quale è impegnata nel ritrovamento di Claudio Valle insieme ai vigili del fuoco, ai carabinieri, alla polizia locale e ai volontari del Garda.

Claudio Valle pare sia caduto in acqua autonomamente, a due chilometri dalla riva di Moniga, sulla sponda bresciana del lago. Potrebbe essere stato sorpreso da un'onda oppure, più probabilmente, è stato colpito da un malore, come riportato da BresciaToday.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento