rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Via Croce Bianca

Ricercato per spaccio e rapina, trovato in un casolare e portato in carcere

Doveva scontare una pena di 1 anno, 10 mesi e 23 giorni di reclusione, così dopo averlo rintracciato, i carabinieri lo hanno condotto nella casa circondariale di Montorio

I carabinieri della sezione Radiomobile di Verona stavano eseguendo un controllo nella zona della Croce Bianca, quando hanno trovato un 29enne ricercato. L'uomo, di origine tunisina, è stato trovato in un casolare abbandonato che probabilmente gli offriva riparo ed è finito in manette. 
Su di lui pendeva un ordine di carcerazione del Tribunale per i reati di rapina e spaccio di stupefacenti, a causa dei quali gli è stata inflitta una pena di 1 anno, 10 mesi e 23 giorni di reclusione. 
Dopo gli accertamenti di rito, è stato dunque portato nella casa circondariale di Montorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per spaccio e rapina, trovato in un casolare e portato in carcere

VeronaSera è in caricamento