rotate-mobile
Cronaca Sommacampagna / Via Aeroporto, 20

Voleva partire dall'Italia, ma era ricercato. 25enne arrestato all'aeroporto

A fermarlo sono stati gli agenti della polizia di frontiera. Il giovane doveva finire di scontare una pena residua di 6 mesi di carcere ed è stato rinchiuso a Montorio

Questa mattina, 16 giugno, gli agenti della polizia di frontiera dell'aeroporto di Verona hanno arrestato un cittadino moldavo di 25 anni, iniziali P.A.. Il giovane era ricercato e tentava di abbandonare il territorio nazionale con un volo diretto a Kisinev.

Al controllo di frontiera, il passeggero ha esibito agli agenti un passaporto rumeno e dal riscontro effettuato nelle banche dati è risultato che il 25enne era destinatario di un'ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Modena. Doveva scontare una pena residua di 6 mesi di reclusione per furto aggravato, possesso di armi e resistenza a pubblico ufficiale.

Lo straniero dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere di Verona a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voleva partire dall'Italia, ma era ricercato. 25enne arrestato all'aeroporto

VeronaSera è in caricamento