rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Riccione, turista veronese picchiato da due ubriachi

Il pestaggio sabato da parte di una coppia di giovani irlandesi. Per la vittima prognosi di 4 giorni

Due giovani irlandesi di 31 e 20 anni sabato scorso hanno sfogato la loro furia alcolica contro S.G., un turista veronese 51enne di origine palermitana, prendendolo a calci e a pugni. Non contenti, dopo l'arrivo dei carabinieri per riportare la calma, hanno picchiato pure loro.

L'aggressione il 28 maggio a Riccione, in viale Dante. A mezzogiorno. La vittima stava trascorrendo una vacanza nello stesso campeggio in cui villeggiavano i due stranieri. I testimoni del pestaggio hanno chiamato le forze dell'ordine, che, intervenute subito sul posto, hanno dovuto fronteggiare i due. Che non avevano nessuna voglia di calmarsi. Anzi, gli aggressori hanno continuato a menare le mani. Tanto che gli agenti hanno dovuto richiedere l'intervento supplementare di un pattuglia della radiomobile.


Il loro comportamento non è migliorato neanche durante il tragitto verso la caserma.
I militari hanno dovuto sorbirsi epiteti e offese poco edificanti nei loro confronti. I fermati sono stati denunciati per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio a pubblico ufficiale. Saranno processati oggi per direttissima. Il villeggiante, di origine palermitana ma residente a Verona, all’ospedale è stato giudicato guaribile in quattro giorni per "policontusioni". Medicati anche gli agenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione, turista veronese picchiato da due ubriachi

VeronaSera è in caricamento