rotate-mobile
Cronaca Casaleone / Via Menago

Rete idrica estesa nella Bassa: "Più cittadini potranno bere acqua sicura"

L'intervento di Acque Veronese, del valore di circa 150mila euro, ha permesso di raggiungere località Menago, nel comune di Casaleone, dopo l'attraversamento dell'omonimo fiume

Sono terminati in questi giorni i lavori di estensione della rete idrica in via Menago nel Comune di Casaleone. L’intervento complessivo ha consentito di estendere la rete idrica esistente, partendo dall'incrocio tra Via Belfiore e Via San Michele fino a raggiungere la località Menago, dopo l'attraversamento dell'omonimo fiume. Acque Veronesi, che gestisce il servizio idrico integrato in 77 comuni della provincia scaligera, ha quindi provveduto ad estendere le condotte idriche dell’intervento su via Menago di circa 210 metri, oltre ai 140 metri previsti nel progetto originale, andando così a servire una decina di abitazioni in più, fino ad oggi sprovviste di rete acquedottistica. La nuova rete, di lunghezza complessiva pari a 1150 m, è costituita da tubazioni in PEAD, dalle dimensioni di Ø160mm, PN16.

L’opera, dal valore di circa 150 mila euro, porterà benefici di carattere ambientale ed un miglioramento del servizio nei confronti degli utenti – ha commentato il presidente di Acque Veronesi, Niko Cordioli – Numerosi cittadini di Casaleone che fino ad oggi utilizzavano acqua prelevata da pozzi privati, avranno ora la possibilità di bere un’acqua sicura e controllata da numerose analisi. Le caratteristiche tecniche e le dimensioni delle nuove condotte consentiranno, oltre ad un’adeguata distribuzione idropotabile alle utenze private, anche la possibilità in un prossimo futuro di estendere ulteriormente l’acquedotto fino alla località Santa Teresa”.

Un intervento di fondamentale importanza, atteso da anni dalla nostra amministrazione e soprattutto dai residenti che ne beneficeranno – ha sottolineato il primo cittadino Andrea Gennari – Ringrazio i vertici di Acque Veronesi per la fattiva collaborazione e per l’interesse dimostrato nei confronti della nostra collettività”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete idrica estesa nella Bassa: "Più cittadini potranno bere acqua sicura"

VeronaSera è in caricamento