Registro delle Imprese: allarme truffe per il pagamento del diritto annuo

La Camera di Commercio di Verona mette in guardia gli iscritti dai numerosi soggetti che inviano solleciti per ricevere il versamento, rischiando così di indurre in errore le aziende

È in scadenza il pagamento del diritto annuo che ogni impresa iscritta o annotate al Registro delle Imprese o soggetti iscritti al Rea deve versare alla Camera di Commercio locale. Quest’anno, il Consiglio della Camera di Commercio, composto da rappresentanze delle associazioni di categoria economiche, liberi professionisti, sindacati e consumatori, ha deliberato un aumento del diritto annuo del 20%. Una possibilità prevista dalla Riforma delle Camere di Commercio voluta dal Governo Renzi che lo ha progressivamente dimezzato dal 2015 ad oggi. L’aumento è mirato a raccogliere risorse a favore di progetti ben specifici relativi allo sviluppo del turismo, dell’industria 4.0 e dell’alternanza scuola-lavoro.

Il diritto annuo si può calcolare e pagare direttamente on line sul sito https://dirittoannuale.camcom.it oppure utilizzando il modello F24. Non sono previsti altri sistemi di pagamento, per cui la Camera di Commercio invita le imprese a vagliare attentamente eventuali richieste di pagamento via bollettini postali o bonifici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si segnalano numerosi soggetti che inviano solleciti a pagare il diritto annuo: non sono collegate alla Camera di Commercio e possono indurre le imprese in errore.
Qui di seguito un elenco di bollettini che possono indurre in errore: Bollettino postale ELENCO SERVIZI; Bollettino postale DAXIT; Bollettino postale SERVIMPRESA SRL; Lettera MiSE - KUADRA SRL; Bollettino postale CASELLARIO UNICO TELEMATICO IMPRESE; REGISTRO TELEMATICO IMPRESE.
Per non cadere in inganno, il vademecum dell’Autorità Garante per il Mercato ha stilato un breve opuscolo con tutti i “trucchi” inventati per indurre in errore le imprese e i sistemi per smascherarli: IO NON CI CASCO.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento