Recuperato dalle acque del lago di Garda, muore nonostante i soccorsi

I sommozzatori dei vigili del fuoco sono intervenuti in lungolago Marconi, a Lazise, per tirare fuori dall'acqua il corpo di una persona, deceduta poco dopo malgrado i tentativi di rianimarla del 118

Un dramma si è consumato nel primo pomeriggio del 2 gennaio a Lazise, in lungolago Marconi. 
Intorno alle 14.30 i i vigili del fuoco di Bardolino, coadiuvati dai sommozzatori di Vicenza, hanno recuperato il corpo di un anziano che galleggiava nelle acque lacustri a circa trenta metri dalla costa. In suo aiuto è accorso il personale del 118 con un'ambulanza, il quale ha cercato di rianimare l'uomo per oltre mezzora che però è deceduto sul posto. 
Nella zona sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Peschiera del Garda: al momento risultano sconosciute le generalità dell’uomo e come sia finito in acqua. 

lazise5-2

lazise1-2-3

lazise3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

lazise4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento