rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

RC auto, solo il 7.7% dei conducenti si tutela

La nostra provincia seconda in Veneto per automobilisti assicurati

Quasi il 70% dei feriti in un incidente stradale è rappresentato dai conducenti, ma , in caso di colpa, sono gli unici a non essere coperti dalla polizza di RC Auto. Secondo i dati diffusi da Assicurazione.it, comparatore leader del mercato RC auto e moto, la copertura aggiuntiva, detta proprio infortunio conducente, viene sottoscritta solo dal 5.8% degli automobilisti italiani.

La percentuale di conducenti assicurati nel Veneto è del 7%, che si trova al quarto posto in graduatoria dopo Lombardia (10.60%), Emilia Romagna (7.49%) e Piemonte (7.01%). I meno attenti a tutelarsi in questo senso sono risultati, e di gran lunga, i campani (1.44%).

A Verona l’assicurazione copre il 7,7% degli automobilisti, classificandola come seconda città del Veneto più tutelata dopo Padova (8,15%), mentre Belluno ottiene l’ultima posizione con il 4,7%.


Se si suddividono i conducenti per categoria professionale, emerge che quelli che assicurano se stessi in caso di incidente con colpa sono soprattutto i dirigenti con il 7.63%, seguiti dagli insegnanti (6.99%) e dagli impiegati (6.94%). Ultimi gli studenti con il 2.85%. Curiosamente, proprio i medici che dovrebbero maggiormente tutelarsi, si classificano solo quarti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RC auto, solo il 7.7% dei conducenti si tutela

VeronaSera è in caricamento