menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rintracciato al centro ustioni, il rapinatore seriale viene portato in carcere

Su di lui pendeva un'ordine di carcerazione emesso dal gip di Trento, in quanto ritenuto responsabile di associazione a delinquere finalizzata ai furti in abitazione e alle rapine

Insieme ad altri sei complici, si era reso responsabile di associazione a delinquere finalizzata ai furti in abitazione e alle rapine, ma i carabinieri di Parona sono riusciti a rintracciarlo e a trarlo in arresto. 

I reati sono stati commessi nell'autunno e inverno scorso nella provincia di Trento e infatti l'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip trentino. Il destinatario è un cittadino marocchino classe 1995, che i militari hanno rintracciato presso il centro ustioni di Verona e portato poi nel carcere di Montorio una volta dimesso: si trattava dell'ultimo componente della banda, visto che gli altri sei erano già stati fermati la scorsa settimana. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento