menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Ambrogio, svaligiata una gioielleria: 100.000 euro il bottino

Due malviventi sono riusciti a sorprendere la commessa alle spalle e a chiuderla in bagno. Poi hanno avuto tutto il tempo per dedicarsi alla cassaforte e darsi alla fuga

Un'latra rapina messa a segno ai danni di una gioielleria, questa volta il fatto è avvenuto a Sant'Ambrogio di Valpolicella

LA RAPINA - Ieri sera introno alle ore 19.00, due uomini sono entrati nella giolleria Amgihini, in via VI novembre, trovando la commessa girata di spalle. I due hanno colto il momento propizio e hanno spinto la donna dentro il bagno, chiudendola poi dentro. 

FUGA E BOTTINO - A questo punto i due malviventi hanno avuto tutto il tempo per svuotare la cassaforte e darsi alla fuga con circa 100.000 euro in gioielli di bottino. La donna, una volta liberata, non ha saputo fornire alcune descrizione agli inquirenti proprio perché presa alla sprovvista, si pensa però che i due indossassero berretto e sciarpa per non essere riconosciuti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento