Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Roma / Via Polveriera Vecchia

Terrore a Borgo Roma: rapinatori con pistola in una ricevitoria

Assalto alle 20 di ieri sera in via Polveriera Vecchia al negozio "Roby Caffè" gestito da due fratelli di origine cinese. Malviventi in fuga senza bottino spaventati dal gestore

Non hanno un momento di respiro i tabaccai e negozianti di Verona. Da tempo, infatti, sono presi di mira da malintenzionati, rapinatori e ladri professionisti o anche semplici balordi. L'ultimo caso, in ordine di tempo, è avvenuto in via Polveriera Vecchia, a Borgo Roma. Ieri sera, poco prima delle 20 e di chiudere, i titolari del negozio "Roby Caffè" si sono visti minacciare con una pistola per i quattrini contenuti in cassa.

I rapinatori, travisati con casco e passamontagna,  sarebbero stati giovani, non più di 30 anni, che all'ingresso nella ricevitoria avrebbero pronunciato le parole che solitamente si sentono nei film western "Dammi tutti i soldi, questa è una rapina". La paura della commessa, ragazza di origine cinese che gestisce il negozio assieme al fratello, è aumentata sempre di più quando si è resa conto che non si trattava di uno scherzo: come segnala l'Arena, le avrebbero puntato contro la pistola e l'avrebbero aggredita non appena lei, con il corpo, avrebbe cercato di difendere il bancone. Spinta a terra e insultata, è stata salvata, provvidenzialmente, dal fratello che ha trovato il coraggio di alzare una sedia e tirarla addosso ai due malviventi. A quel punto, forse più impauriti della commessa data la reazione non prevista, i due se la sono data a gambe subito dopo aver esploso un paio di colpi dalla pistola caricata, fortunatamente, a salve.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Verona che ora stanno seguendo le indagini. Si cercano due giovani, alti e magri, probabilmente italiani. Al vaglio degli investigatori anche i filmati delle telecamere del negozio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore a Borgo Roma: rapinatori con pistola in una ricevitoria

VeronaSera è in caricamento