menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina a Palazzolo: delinquenti disarmati fuggono con 40 mila euro

I due hanno fatto irruzione a volto coperto nella filiale cittadina del Banco Popolare e, dopo aver rinchiuso il cassiere all'interno di una stanza, sono riusciti a farsi consegnare i contanti

I criminali non vanno mai in vacanza e, sicuramente, non passano Halloween limitandosi a chiedere dolcetti. Nonostante l'importante arresto di due ladri di una "banda del buco", avvenuto ieri, sembra che i delinquenti a Verona siano, purtroppo ancora numerosi e piuttosto attivi. Proprio ieri, infatti la filiale del Banco Popolare di Palazzolo di Sona è stata vittima di una rapina. Due banditi, disarmati, con il volto parzialmente coperto, sono entrati nell'agenzia dell'istituto di credito e dopo aver chiuso il cassiere in una stanza hanno prelevato i contanti che c'erano in cassa, fuggendo con un bottino di circa 40mila euro. Secondo le prime testimonianza raccolte dai Carabinieri uno dei banditi parlava con accento sudamericano, l'altro sarebbe italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento