menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armati di coltello entrano alla Monte Paschi, scappano con 7mila euro

I due hanno agito a volto scoperto e sono stati molto rapidi: hanno minacciato con un serramanico la direttrice della banca e si sono fatti consegnare il contante per poi volatilizzarsi

Una rapina efferata, probabilmente opera di professionisti. Sono stati abili i due ladri che intorno a mezzogiorno si sono introdotti nella filiale di Monti dei Paschi di Siena di via colonnello Fincato.

I due hanno agito a volto scoperto e sono stati molto rapidi: uno dei due ha minacciato con un coltello a serramanico la direttrice della banca e si è fatto consegnare tutto il contenuto della cassaforte. Il bottino dei due malviventi è di poco inferiore ai settemila euro. Una volta ottenuto quello che volevano, i due se la sono data a gambe.


I carabinieri della compagnia di Verona sono subito intervenuti sul posto, ma dei due più nessuna traccia: volatilizzati, spariti nel nulla. Nessuno li ha visti fuggire. Anche gli occhi elettronici della banca hanno fatto cilecca: le telecamere a circuito chiuso non sono riuscite a fornire elementi validi per le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento