Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Oppeano

Rapina a mano armata in sala giochi: banditi in fuga con 10 mila euro

Travisati e armi in pugno, in due hanno fatto irruzione nell'attività di Vallese di Oppeano e costretto il personale a farsi consegnare il contenuto della cassa: indagano i carabinieri

Un grosso colpo è stato messo a segno tra mercoledì e giovedì nella Bassa Veronese. 

Erano circa le 1.30 quando due malviventi a volto coperto hanno fatto irruzione in una sala giochi di Vallese di Oppeano, armi in pugno, costringendo il personale a farsi consegnare il contenuto della cassa, circa 10000 euro, per poi darsi alla fuga a bordo di un'auto. 
Sul posto i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago e la stazione di Oppeano, che hanno dato il via alle indagini per risalire agli autori della rapina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata in sala giochi: banditi in fuga con 10 mila euro

VeronaSera è in caricamento